//Effetti del Qi emesso dai maestri di Qigong e dal dispositivo Infratonic® nel sistema nervoso centrale umano

Effetti del Qi emesso dai maestri di Qigong e dal dispositivo Infratonic® nel sistema nervoso centrale umano

SOMMARIO:
L'Infratonic® è un dispositivo di risonanza stocastica che produce onde infrasoniche simili al Qi emesso dalle mani dei maestri di Qigong. Usando l'elettroencefalogramma (EEG) mostriamo che il Qi emesso dai maestri del Qigong ha un forte effetto sul sistema nervoso centrale umano (SNC) e che il dispositivo Qigong Infratonic produce un effetto simile. Abbiamo anche trovato cambiamenti simili nel cervello dei maestri di Qigong durante la meditazione. Pertanto, i risultati mostrano che il Qi emesso dai maestri di Qigong e dal dispositivo Infratonic hanno un effetto pronunciato e ripetibile sull'EEG, aumentando gli spettri di potenza EEG frontale e occipitale, e spesso migliorano il lobo frontale così tanto che il lobo frontale diventa l'alfa dominante Attività EEG. Inoltre, la frequenza alfa del cervello si sincronizza con il Qi emesso dai maestri di Qigong e il Qi dal dispositivo Infratonic. I risultati indicano che la frequenza di infrasuoni prodotta dal dispositivo Infratonic ha un effetto simile a quello del Qi emesso dai maestri di Qigong sugli umani CNS.

INTRODUZIONE
Il qigong è un sistema di esercizi fisici e mentali che è stato praticato in Cina per migliaia di anni. Alla fine di 1970, la Cina si svegliò dall'incubo della Rivoluzione culturale (1966-1976). Durante quegli anni di 10 il Qigong era una pratica proibita e la maggior parte dei cinesi considerava i maestri di Qigong (quelli che hanno imparato a padroneggiare questo Qigong) come personaggi mitici di libri di racconti con poteri superumani. Tuttavia, nel tardo 1970, il governo cinese si interessò alla qualità dell'energia emessa dai Maestri di Qigong. Le indagini di ricerca sul Qigong sono iniziate dopo che l'allora nuovo presidente della Cina Deng Xiaoping ha preso il potere in 1977 e ha deciso di studiare scientificamente il fenomeno dichiarato dell'energia del Qigong. Quindi, usando le apparecchiature di laboratorio, iniziò la misurazione del Qi emesso.

Così, in 1985 ha costruito il primo prototipo del dispositivo Qigong Infratonic per riprodurre l'energia di guarigione del Qigong. Questo dispositivo è stato quindi testato in migliaia di pazienti ospedalizzati in Cina e si è scoperto che questo simulatore di Qigong era efficace nel ridurre i sintomi medici e accelerare il recupero. I benefici terapeutici includono sollievo mal di testa, riduzione del dolore, rilassamento muscolare, aumento della circolazione, alleviamento della depressione e altro (Su, Lee e Yuan 1996, Lee, 1990, Yuan 1993). Il lavoro del Dr. Lu è stato riconosciuto sia nel Ministero della Salute cinese che nel Comitato nazionale per la medicina tradizionale cinese. In seguito altri ricercatori hanno confermato le scoperte del Dr. Lu, ad esempio il Professor Huan Zhang Xie in 1985 ha rilevato infrasuoni nell'intervallo di bassa frequenza tra 2 e 30 Hz nello stato di Qigong, che non potevano essere rilevati nello stato normale di un maestro di Qigong o una persona normale (Xie, 1985, 1989). Allo stesso modo, il gruppo di ricerca del Dr. Hou (1993) ha analizzato e trovato segnali di infrasuoni nello stato di Qigong dai maestri di Qigong. Abbiamo anche trovato gli stessi risultati del Dr. Lu (Xin, Guolong e Zhiming, 1988). Altre indagini sul Qigong hanno illustrato manifestazioni fisiche diverse dall'infrasone, come radiazione o calore a raggi infrarossi (Gu e Lin, 1978, Lin et al., 1980), bio-magnetismo (Wu et al, 1991), elettricità statica (Gu e Cheng, 1980) e flusso o luce delle particelle elettriche (Gu e Zhao, 1979, Wang et al., 1995).

Tra gli ultimi 1970 e i primi 1980s diversi ricercatori hanno iniziato le indagini sulla natura del Qigong. Il dott. Yan-Fang Lu dell'Istituto nazionale elettroacustico di Pechino è stato uno di questi primi scienziati. Il Dr. Lu ha trovato un suono a bassa frequenza altamente misurabile emesso dalle mani dei maestri di Qigong nella gamma di 4 Hz a 20 Hz con un picco intorno a 10 Hz. Il suo gruppo ha misurato un'ampia varietà di guaritori, e mentre il segnale variava da guaritore a guaritore, la qualità generale era definibile e riproducibile. Così, in 1985 ha costruito il primo prototipo del dispositivo Qigong Infratonic per riprodurre l'energia di guarigione del Qigong. Questo dispositivo è stato quindi testato in migliaia di pazienti ospedalizzati in Cina e si è scoperto che questo simulatore di Qigong era efficace nel ridurre i sintomi medici e accelerare il recupero. I benefici terapeutici includono sollievo mal di testa, riduzione del dolore, rilassamento muscolare, aumento della circolazione, alleviamento della depressione e altro (Su, Lee e Yuan 1996, Lee, 1990, Yuan 1993). Il lavoro del Dr. Lu è stato riconosciuto sia nel Ministero della Salute cinese che nel Comitato nazionale per la medicina tradizionale cinese. In seguito altri ricercatori hanno confermato le scoperte del Dr. Lu, ad esempio il Professor Huan Zhang Xie in 1985 ha rilevato infrasuoni nell'intervallo di bassa frequenza tra 2 e 30 Hz nello stato di Qigong, che non potevano essere rilevati nello stato normale di un maestro di Qigong o una persona normale (Xie, 1985, 1989). Allo stesso modo, il gruppo di ricerca del Dr. Hou (1993) ha analizzato e trovato segnali di infrasuoni nello stato di Qigong dai maestri di Qigong. Abbiamo anche trovato gli stessi risultati del Dr. Lu (Xin, Guolong e Zhiming, 1988). Altre indagini sul Qigong hanno illustrato manifestazioni fisiche diverse dall'infrasone, come radiazione o calore a raggi infrarossi (Gu e Lin, 1978, Lin et al., 1980), bio-magnetismo (Wu et al, 1991), elettricità statica (Gu e Cheng, 1980) e flusso o luce delle particelle elettriche (Gu e Zhao, 1979, Wang et al., 1995).

A causa dell'efficacia dello stimolatore Qigong dell'infrastruttura del Dr. Lu, il dispositivo Infratonic, le istituzioni governative in Cina erano fortemente motivati ​​a guardare oltre l'importanza dell'infrasone sugli esseri umani. Il nostro gruppo di ricerca è stato incaricato di studiare la relazione tra le onde infrasuoni dal dispositivo Infratonic e il Qi emesso dai maestri di Qigong. Gli effetti del dispositivo Infratonic e del Qi emesso dai maestri del cervello umano sono stati analizzati utilizzando l'elettroencefalogramma (EEG), che registra l'attività elettrica all'interno del cervello e fornisce informazioni sull'elaborazione in tempo reale. Il presente progetto è stato sponsorizzato dal Dipartimento per l'educazione del governo cinese e dal Dipartimento di scienze naturali. Questa ricerca è stata condotta presso il Dipartimento del Collegio di Pechino di medicina tradizionale cinese. I risultati hanno confermato che i maestri nello stato di Qigong producevano un altissimo grado di attività acustica nella gamma subsonica sotto 20 Hertz (infrasuoni), simile al ritmo alfa dell'EEG. Questo studio mostra anche che il Qi emesso dai maestri del Qigong migliora e sincronizza l'attività alfa nel cervello umano e che il dispositivo Infratonic induce cambiamenti simili. Inoltre, i maestri di Qigong sperimentano cambiamenti simili nel loro cervello durante la meditazione sul Qigong.

By | 2018-10-31T10:28:19+00:00 Può 5th, 2016|categorie: Ricerca| Commenti

Circa l'autore: